Francesco Bonvicini

Francesco Bonvicini

Biografia dell'autore

Francesco Bonvicini, classe 1973, vive e lavora a Montecatini Terme come ragioniere presso un avviato studio di commercialisti e consulenti del lavoro.
Cugino della nota pianista e poetessa Lavinia Cioli, da lui definita come “l’espressione del mio lato artistico”, condivide con lei la passione per la musica e la letteratura.
Appassionato fin dalla giovane età di letteratura poliziesca (da Agatha Christie a Rex Stout) e spaziando tra i suoi vari generi, si appassiona al police procedural ed ai suoi maestri, dai quali prende ispirazione.
È proprio in questi anni che inizia a maturare l’idea di creare “qualcosa di nuovo” nell’ambito della narrativa poliziesca italiana.
Dopo alcuni tentativi abortiti, nel 2010 inizia a scrivere il primo romanzo della saga Sangue su Colonia, incentrata sulle indagini della Terza Squadra Omicidi della nota città tedesca, ricostruite attraverso un meticoloso lavoro di ricerca e di studio sia del codice penale e della cultura tedesca, sia della cronaca nera in generale e delle scienze forensi.
Il risultato sono storie dall’andamento lineare ma non banale e dal taglio “televisivo/cinematografico” con personaggi spogliati del loro abito e presentati per come in realtà sono.

Per Pegasus Edition ha pubblicato:

Sangue sul Reno (2015). Il romanzo ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:
1. Premio speciale romanzo giallo edito al V Concorso Letterario a carattere internazionale Città di Pontremoli anno 2016;
2. Segnalazione particolare della giuria narrativa/saggistica al 41° Premio Letterario
Casentino di Poesia, Narrativa e Saggistica “Giuseppe Frunzi”.
Sangue sui binari (2016). Il romanzo ha ricevuto il seguente riconoscimento:
1. Segnalazione particolare della giuria narrativa/saggistica al 42° Premio Letterario
Casentino di Poesia, Narrativa e Saggistica “Giuseppe Frunzi”;
Sangue sulla pista (2018). Il romanzo ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:
1. Diploma d’onore e Premio dell’Accademia Internazionale Vesuviana Association alla IX Edizione del Premio Arte & Cultura “Due Sicilie”, per la Storia e l’Identità Meridionale;
2. Menzione d’onore e medaglia alla III edizione del Premio di Arte & Cultura
Memorial “Giampaolo Accardo”;
3. Attestato di lode alla V edizione del Premio di Arte & Cultura “Il Tempio dell’Anima” – Biennio Accademico 2018-2019.
Sangue sulla neve (2019).

Per PAV Edizioni ha pubblicato un racconto per ciascuna delle seguenti antologie:

Social Netbook – I dieci volti della tecnologia (2019);
Ti scrivo perché… (2019);
Sesso, carta e calamaio. Dieci racconti sotto le lenzuola (2019).

Libri dello stesso autore

Sangue sulla neve

Sangue sulla neve
di Francesco Bonvicini
Pegasus Edition

loghi-copia
Quarta di Copertina
Il modo migliore per raggiungere i tuoi lettori