Francesco Bonvicini

Francesco Bonvicini

Biografia dell'autore

Francesco Bonvicini, classe 1973, vive e lavora a Montecatini Terme come ragioniere presso un avviato studio di commercialisti e consulenti del lavoro.
Cugino della nota pianista e poetessa Lavinia Cioli, da lui definita come “l’espressione del mio lato artistico”, condivide con lei la passione per la musica e la letteratura.
Appassionato fin dalla giovane età di letteratura poliziesca (da Agatha Christie a Rex Stout) e spaziando tra i suoi vari generi, si appassiona al police procedural ed ai suoi maestri, dai quali prende ispirazione.
È proprio in questi anni che inizia a maturare l’idea di creare “qualcosa di nuovo” nell’ambito della narrativa poliziesca italiana.
Dopo alcuni tentativi abortiti, nel 2010 inizia a scrivere il primo romanzo della saga Sangue su Colonia, incentrata sulle indagini della Terza Squadra Omicidi della nota città tedesca, ricostruite attraverso un meticoloso lavoro di ricerca e di studio sia del codice penale e della cultura tedesca, sia della cronaca nera in generale e delle scienze forensi.
Il risultato sono storie dall’andamento lineare ma non banale e dal taglio “televisivo/cinematografico” con personaggi spogliati del loro abito e presentati per come in realtà sono.

Per Pegasus Edition ha pubblicato:

Sangue sul Reno (2015). Il romanzo ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:
1. Premio speciale romanzo giallo edito al V Concorso Letterario a carattere internazionale Città di Pontremoli anno 2016;
2. Segnalazione particolare della giuria narrativa/saggistica al 41° Premio Letterario
Casentino di Poesia, Narrativa e Saggistica “Giuseppe Frunzi”.
Sangue sui binari (2016). Il romanzo ha ricevuto il seguente riconoscimento:
1. Segnalazione particolare della giuria narrativa/saggistica al 42° Premio Letterario
Casentino di Poesia, Narrativa e Saggistica “Giuseppe Frunzi”;
Sangue sulla pista (2018). Il romanzo ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:
1. Diploma d’onore e Premio dell’Accademia Internazionale Vesuviana Association alla IX Edizione del Premio Arte & Cultura “Due Sicilie”, per la Storia e l’Identità Meridionale;
2. Menzione d’onore e medaglia alla III edizione del Premio di Arte & Cultura
Memorial “Giampaolo Accardo”;
3. Attestato di lode alla V edizione del Premio di Arte & Cultura “Il Tempio dell’Anima” – Biennio Accademico 2018-2019.
Sangue sulla neve (2019).

Per PAV Edizioni ha pubblicato un racconto per ciascuna delle seguenti antologie:

Social Netbook – I dieci volti della tecnologia (2019);
Ti scrivo perché… (2019);
Sesso, carta e calamaio. Dieci racconti sotto le lenzuola (2019).

Libri dello stesso autore

Sangue sulla neve

Sangue sulla neve
di Francesco Bonvicini
Pegasus Edition

AUTORE
LIBRI
RECENSIONI
Quarta di copertina
il modo migliore per raggiungere i tuoi lettori